apprendere una lingua straniera

Studio Scientifico: Apprendere una Nuova Lingua Porta Grandi Benefici al Tuo Cervello (ad Ogni Età!)

La maggior parte di noi, durante la pausa pranzo o dopo l’uscita dal lavoro, frequenta dei corsi o si getta tra le sue passioni per sfuggire alla noia, alla spossatezza e alla routine tediosa di un ufficio o di un cantiere a cielo aperto.

È il classico e sacrosanto desiderio di prendersi cura di se stessi. C’è chi sfoga tutta la rabbia e la frustrazione pedalando in bicicletta o facendo una passeggiata, chi scarica la tensione in palestra, chi opta per una sana nuotata in piscina e chi, invece, decide di coccolare la sua mente con un’attività creativa e interessante.

Tra queste sono molteplici i corsi che oggigiorno ci vengono propinati in televisione o sui cartelloni pubblicitari: corsi di cucina, corsi di scrittura creativa, corsi di lingue straniere.

Alt, fermiamoci un attimo.

A proposito dell’apprendere una lingua straniera, sapevi che fa davvero bene al tuo cervello? Che tu abbia vent’anni, trenta o abbia superato la soglia dei sessanta, imparare un idioma diverso dal nostro apporta alla tua psiche degli straordinari effetti benefici.

È la scienza stessa che lo afferma, grazie a una ricerca pensata ad hoc in cui spiega con dati ed esperimenti come questo influenzi il cervello.

I Benefici dell’Apprendere una Lingua Straniera

apprendere una nuova linguaLo studio è stato pubblicato sul Journal of Neuroscience nel dicembre 2010 ed è stato in grado di dimostrare come apprendere una nuova lingua sia utile per rafforzare la memoria a lungo termine e familiarizzare con la concentrazione e i metodi di studio.

La ricerca, infatti, afferma che basta ascoltare una parola per circa 160 volte per ricordarla e immagazzinarla nel “cassetto dei ricordi” della mente, pronta per essere tirata fuori nel momento del bisogno. Le nuove parole assimilate creano reti neurali e le estendono, donandoci la possibilità di parlare e di farci capire in una lingua differente dalla nostra.

Questo perché ogni giorno forniamo al nostro cervello miriadi di dati e informazioni ed è impossibile trattenerle tutte. La psiche deve fare una vera e propria selezionare e dimenticare, letteralmente, tutto quello che non ti serve e di cui non hai intenzione di servirti in futuro.

Ecco perché se vedi un cartellone pubblicitario che non cattura il tuo interesse, molto probabilmente poche ore dopo ti sarai scordato delle immagini e delle parole che vi erano appiccicate sopra.

Apprendere una lingua straniera, invece, non solo ti porta a uno stato di rilassamento totale e assoluto, ma anche una certa soddisfazione e arricchimento personale. Non sei d’accordo anche tu?