Seleziona una pagina

È una di quelle domande capaci di far perdere il sonno, come risparmiare? In particolare in questo periodo di forte crisi economica, racimolare un po’ di fondi da tenere in caso di forte necessità è divenuto ormai fondamentale. Sì, ma come farlo?

Stipendi tagliati e pagati con ritardi e costo della vita aumentato sono la causa costante di questo senso di smarrimento. Bisogna risparmiare. E lo ripeti a te stesso come se fosse un mantra. Ma come farlo? Come risparmiare soldi se le spese sono ingenti e sempre più frequenti?

La risposta non è poi così difficile come credi. Sai, spesso e volentieri gli ostacoli maggiori non sono finanziari ma nella tua testa. È tutto un procedimento mentale.

Se ti fermi a riflettere per qualche secondo, puoi comprendere che si tratta della verità: ogni qual volta hai del denaro con te, sei portato a spenderlo e non a conservarlo. È normale, è intrinseco nell’essere umano. Ce l’ho, quindi posso usarlo.

Come fermare questo modo di fare così deleterio? Perché esiste un modo, vero? Puoi stare tranquillo, esistono molti consigli per risparmiare ed esercizi che ti insegnano a essere più parsimonioso e, di conseguenza, vivere la tua vita con un senso di tranquillità e con meno ansia.

In questo caso ti voglio mostrare cinque utili tecniche psicologiche, rigorosamente testate e provate da studi scientifici, per imparare a risparmiare in maniera corretta.

Come Risparmiare: 5 Metodi Dimostrati Per Diventare Parsimoniosi

1. L’Autocontrollo è Fondamentale

come risparmiare soldiL’impotenza psicologica è una brutta bestia. Questa condizione ti porta a raggiungere una certa instabilità e non ti consente di ragionare lucidamente sul tuo obiettivo.

Hai bisogno di risparmiare, lo vuoi con tutte le tue forze, ma non riesci a concentrarti sul mettere via quanto ti serve per sopravvivere in questa giungla chiamata vita.

Sentirsi impotenti nel momento in cui ti trovi a dover gestire il tuo conto in banca è certamente una strada sicura verso il fallimento.

Una serie di esperimenti scientifici condotti da un gruppo di ricercatori della Stanford University ha dimostrato che l’autocontrollo fornisce una forte spinta verso la parsimonia.

Lo studio è stato condotto da Emily N. Garbinsky, Anne Kathrin Klesse e Jennifer Aaker, accompagnate da un gruppo di ragazzi che hanno dato loro un valido supporto nell’analisi e nell’elaborazione dei dati, nonché nell’editing finale.

Attraverso cinque particolari situazioni, questa ricerca ha rilevato che la sensazione di sicurezza e di controllo aumenta la possibilità di risparmiare. Hai presente il desiderio? Ecco, nel momento in cui tu vuoi a tutti i costi ottenere qualcosa, sei concentrato al massimo per raggiungerlo, quindi farai di tutto per arrivarci.

L’esperimento è nato per mettere i bastoni tra le ruote ai partecipanti, creando alcune tentazioni particolari che portassero a spendere denaro.

Chi ha mantenuto il controllo su se stesso in determinate situazioni ipotetiche, è riuscito a realizzare un tasso di risparmio sostanzialmente più elevato rispetto a chi ha assunto un ruolo servile.

2. Focalizzazione Sui Propri Obiettivi

Gli obiettivi sono ciò che ti permette di andare avanti. Senza, hai la sensazione di non essere completo. Ti senti perso, senza nulla da perdere. Questo ti direziona verso scelte sbagliate da cui tornare indietro diventa più complicato di quanto tu possa immaginare.

Ciò non significa che devi focalizzare la tua esistenza alla ricerca di molteplici obiettivi da raggiungere. Un proverbio piuttosto noto recita: “il troppo stroppia”.

E ha ragione.

La soluzione al problema sta nel concentrarsi su un solo passo alla volta e lo dimostra uno studio canadese, basato sul risparmio.

La ricerca è stata suddivisa in quattro parti e ha dimostrato che le persone con l’obiettivo di risparmiare ben fissato nella mente hanno avuto più probabilità di avere successo rispetto a chi ha messo in campo più situazioni da raggiungere.

Lo studio è stato pubblicato dal Journal of Marketing Research ed è stata condotta dall’American Marketing Association nel dicembre del 2011 da Dilip Soman e Min Zhao.

3. Mettere Su Carta i Propri Obiettivi Aiuta a Raggiungerli Più Efficacemente

Ora che sai qual è la tua strada e il percorso che devi prendere per raggiungere la destinazione prefissata del risparmio, è arrivato il momento di scriverlo. Perché? Cosa ci guadagno nel farlo?

Prova a pensare alla lista della spesa, perché la scrivi? Per ricordarti che devi acquistare ciò di cui hai bisogno e lasciar perdere tutto il resto, giusto? È come un monito, un modo per dire a te stesso di non andare oltre.

E il più delle volte funziona. Ti limiti a osservare i nomi degli oggetti che devi prendere e ti fermi a quelli con il risultato di aver speso solo ed esclusivamente il denaro necessario.

Su questo principio si basa uno studio a opera di Matthew Gail, pensato e portato a termine dalla Dominican University.

L’esperimento ha come fondamenta un campione di 207 persone, atto a dimostrare che mettere per iscritto l’obiettivo prefissato lo imprime nel cervello, aumentando la probabilità di portarlo a termine e, quindi, realizzarlo.

All’interno di questa ricerca, il 61 per cento degli interessati che hanno scritto su un foglio i loro obiettivi li hanno poi con il tempo raggiunti, il 43 per cento che, al contrario, li ha solo immagazzinati nella mente non è stato in grado di arrivare fino in fondo.

4. Focalizzati sul Perché e Non Sul Come

consigli per risparmiareNel momento in cui hai preso la tua decisione, è più facile rimanere concentrati sui passaggi da seguire su come risparmiare in casa, ma spesso ti ritrovi a dimenticare la motivazione per cui stai facendo tutto questo.

Ricordarti il perché ti fornisce la spinta necessaria per non cedere alle tentazioni e proseguire dritto per la tua strada, senza deviazioni di ogni sorta.

Questo è stato anche scientificamente dimostrato da una ricerca pubblicata il 3 giugno 2010 dal Journal Of Consumer Research.

Lo studio, messo in pratica da un gruppo di tre professionisti di due università diverse (Julia Belyavsky Bayuk della University of Delaware in Newark, Chris Janiszewski e Robyn A. Leboeuf dalla Warrington College of Business Administration dell’University of Florida), dice che concentrarsi sulle reali motivazioni che hanno portato a pensare all’obiettivo, rende la realizzazione dello stesso più semplice, rispetto alla sola e unica concentrazione puntata sul seguire passo dopo passo un procedimento.

5. Crea Un’Abitudine Finanziaria

Costruire un nuovo stile di vita e, quindi, la relativa routine richiede tempo e dedizione. Tutto questo non può accadere da un giorno all’altro, ma necessita di impegno costante e massima concentrazione.

Ma una volta che riesci a comprendere i meccanismi sui metodi per risparmiare, ti rendi conto che è molto più facile di quanto pensassi.

Un esperimento della Rice University condotto nel 2013 ha scoperto che nel momento in cui le persone pensano a come risparmiare come azione ripetitiva e a una buona abitudine salutare ha il 78 per cento di probabilità di riuscire, rispetto a chi lo fa per il solo scopo di raggiungere un obiettivo.